Articolo 2

Perché si dice “essere al verde”?

Se il conto è in rosso, perché si dice “sono al verde”?

 

Strano il destino di un colore: se il verde è il colore per antonomasia della speranza, essere, restare o trovarsi al verde significa tutt’altro: rimanere senza un soldo, essere ridotti in miseria. La locuzione deriverebbe dall’antica consuetudine di dipingere di verde il fondo dei ceri o delle candele: quindi una candela arrivata al verde era una candela ormai completamente consumata.

UNA CURIOSITÀA Firenze era diffusa l’usanza, al principio delle aste pubbliche, di accendere una candela tinta di verde all’estremità inferiore e di usarla come segnatempo. Una volta che la fiamma raggiungeva il termine della candela, cioè il verde, non si potevano fare più offerte di denaro e l’asta veniva chiusa (da cui essere al verde… di offerte di denaro).

 

Tratto da www.focus.it

 

 

 

Vocabolario

Per antonomasia = per definizione, per eccellenza

Es. Gli spaghetti sono il piatto italiano per antonomasia

 

Tinto di = colorato di

Es. Ha i capelli tinti di rosso.

 

Tutt’altro = una cosa completamente diversa

This entry was posted in grammatica. Bookmark the permalink.

Comments are closed.